Loading color scheme

Giulia

Ispiratrice e ideatrice di Anaguslav, porta l'essenza di questo modo di vivere l'ambiente in ogni attività che propone. Il gioco, di cui è maestra, è una delle espressioni in cui questo spirito emerge meglio.
“ Immergendosi nella natura trasforma con il suo caos creativo le giornate dei bambini e degli animali che la circondano confondendo spesso i secondo con i primi. Ma a sera vi restituisce i bambini...tranquilli.”

Francesca

Mi chiamo Francesca, sono laureata in scienze dell’educazione, madre e diplomata in Operatrice della Nascita. Ho partecipato a progetti di educazione alla cittadinanza e multiculturalità. Sono maestra di danze in cerchio.
Cerco continuamente forme espressive e comunicative che coniughino le mie passioni per l'artigianato, la natura e la socialità. Amo fare con le mani, creare comunità e sintonizzarmi alla dimensione immaginativa dei bambini, sostenendo il loro sguardo creativo e spontaneo nei confronti della vita.

Giulia

Giulia è maestra steineriana ed insegnante di lingue. Deve la propria creatività, l'amore per l'arte e per la musica sia ai propri studi che ai viaggi alla scoperta di ciò che di buono e di bello il mondo ha da offrire. Al momento sta compiendo ricerche sull'affascinante mondo delle fiabe, di cui riconosce il grande valore a livello pedagogico. E' mamma di una adorabile bambina e padrona di un dolcissimo cane. Vive a Trento.

Lorenzo

Sin da piccolo ho sognato una vita all'aperto, innamorato dei profumi della stalla e del calore della terra che ti sporca le mani. Quindici anni fa ho deciso di dare vita ad un sogno realizzando, partendo da zero, l'Azienda Zootecnica Redi. Sono papà di quattro splendidi ragazzi. Amo la fotografia in ogni sua forma, mi piacciono tutti gli sport all'aria aperta, soprattutto la corsa in montagna e nuotare nei nostri laghi; per vent'anni ho insegnato pallavolo ai ragazzi più giovani, condividendo esperienze ed emozioni che vanno al di là del singolo risultato sportivo. Giulia, la passione che trasmette e che confluisce in maniera travolgente in Anaguslav, rappresenta a pieno la mia interpretazione di ciò che significa lo stare insieme.

Francesco

Mi sono diplomato imprenditore agricolo presso l'Istituto Agrario di San Michele ed ho frequentato la scuola di casaro di Moretta (Cuneo). Lavoro nell'azienda di famiglia da quando ho 11 anni, dove, raggiunta la maggiore età, sono diventato il titolare. Vivo con gli animali da quando sono nato e non trovo modo migliore di vivere se non a contatto con la natura. Adoro leggere e studiare la storia.

Daniele

Daniele in soli due giorni è saputo entrare nel pieno dello spirito di Anaguslav.
Attento, dolce e paziente è il pezzetto che ci mancava . Mangia i Rugoni di pasta solo 2 a 2.
Questo dettaglio lo rende perfetto per essere strampalato abbastanza da entrare a far parte della squadra.

Davide

Bello, coccolone, atletico, ama l’acqua e correre, a volte può intimidire con il suo sguardo intenso ma sotto sotto è un cucciolone, peccato che con noi ad Anaguslav venga il suo padrone.

Giulia

Mi chiamo Giulia, sono laureata in arti visive e dello spettacolo e sono attualmente interprete e facilitatrice alla comunicazione. Il mio obiettivo quotidiano è quello di unire l'arte, la comunicazione e la natura in tutti gli ambienti della vita: con i miei figli, con i miei studenti e con i colleghi. Ho organizzato laboratori artistici nel bosco confermando la natura come luogo veramente efficace per imparare e conoscere il mondo senza le costrizione della società consumistica e digitale.

Carlotta

Carlotta ha assistito alla nascita di Anaguslav ed e’ l’unica a sapere da dove viene. Segreti segretissimi che non potrà mai e poi mai svelare.
Con lei dovete stare mooooolto attenti perché non dimentica nulla .. e se perdete qualcosa state certi che anche se siete 25 lei si ricorderà dove lo avevate appoggiato e a che ora. Simpatica, sorridente, instancabile. Non può mancare!

Cristiano

Già animatore dell’edizione 2019, rappresenta in pieno lo spirito di avventura che Anaguslav vuole trasmettere. Sportivo e intraprendente, non riesce a stare fermo un minuto (come i suoi capelli, che fortunatamente in foto non si vedono). È sempre pronto a darvi una mano, a patto che rispettiate una regola: vietato essere svogliati e poco curiosi. Ma, d’altra parte, chi mai non sarebbe curioso di entrare nel mondo di Anaguslav?